Comune di Spilimbergo
Sito Web Ufficiale - Official Web Site

"Dalla Musica al Mosaico: dal Friuli a Venezia"

"Due Muse nello spirito del Rinascimento"

Venerdì 23 gennaio 2015 - ore 15

Palazzo Tadea - Castello di Spilimbergo

"Due Muse nello spirito del Rinascimento"
Convegno sulla figura di Dominico Bianchini

L’iniziativa prende avvio dal saggio di Franco Fois, dal titolo “Dominico Bianchini ditto Rossetto: un friulano musicista e mosaicista nella Venezia del Cinquecento”.

L’intero progetto si sviluppa tenendo presente la dualità artistica della personalità del Rossetto, impegnato tra musica e mosaico, senza trascurare la realtà degli Enti e delle Associazioni che operano sul territorio, Scuola di Mosaico e Scuole di Musica, con una finalità sia culturale che socioeconomica.

Il convegno vuole essere un contributo alla conoscenza della figura e dell’opera del Bianchini che, come sottolinea il prof. Fois, curatore scientifico del progetto, “non fu il solo liutista friulano e non ci fu un solo Bianchini liutista, ma il Rossetto riunisce in se quelle caratteristiche che fanno di lui un ‘segno’ del suo tempo”.

 

Programma del Convegno:

  • La fotografia musicale tramandataci dal Bianchini
    prof. Franco Fois, coordinatore scientifico del progetto
  •  Bianchini mosaicista e i mosaici della Basilica di San Marco in Venezia
    arch. Ettore Vio, proto della Procuratoria di San Marco Basilica
  • La migrazione musicale nel ‘500
    prof. Franco Colussi, musicologo
  • Iconografia musicale nel Rinascimento spilimberghese: dal graduale del de’ Cramariis a Pomponio Amalteo
    prof. Paolo Zerbinatti, studioso e liutaio

In conclusione un saluto musicale affidato al liuto di Franco Fois

Partners di progetto:

  • Scuola Mosaicisti del Friuli
  • Pro Spilimbergo
  • Comune di San Giorgio della Richinvelda
  • Comune di Vivaro
  • Ass. Musicale Bertrando d’Aquileia
  • Collettivo Mosaïzm (Francia)