Comune di Spilimbergo
Sito Web Ufficiale - Official Web Site

Agriturismo

APERTURA AGRITURISMO

Regime giuridico: S.C.I.A.

NORMATIVA DI RIFERIMENTO: 

  • L. R. 25/1996 e successive modifiche ed integrazioni
  • D.P.G.R. 11/10/2011 n. 0234/Pres.

PROCEDIMENTI E MODULISTICA

  • CLICCA QUI per collegarti allo Sportello Unico delle Attività Produttive del Comune di Spilimbergo
    e consultare le schede dei procedimenti e accedere alla relativa modulistica

ADEMPIMENTI

Inizio dell’attività:

L’attività può essere iniziata contestualmente o successivamente alla data di inizio attività indicata nella SCIA. 
Il Comune ha 60 giorni di tempo per verificare d’ufficio la sussistenza dei presupposti e dei requisiti di legge richiesti.  

Comunicazioni:
Al Comune ogni variazione di recapito e ragione sociale

Obblighi dell’operatore agrituristico:

  • Condurre l'attività agrituristica nel rispetto del regolamento regionale;
  • Esporre al pubblico il titolo comunale per lo svolgimento dell'attività, le tariffe e i prezzi praticati, nonché il marchio agrituristico regionale;
  • Comunicare al Comune competente per territorio i prezzi minimi e massimi di alloggio che si intendono praticare per l'anno successivo e il periodo di apertura; i prezzi praticati sono liberamente determinati dai singoli operatori;
  • Rispettare i limiti e le modalità indicate nel titolo comunale per lo svolgimento dell'attività;
  • Ai fini della rilevazione statistica, comunicare giornalmente il movimento degli ospiti alla Direzione centrale attività produttive o al soggetto dalla stessa incaricato ed eventualmente ai Comuni competenti per territorio, su appositi moduli ISTAT; 
  • Comunicare al Comune e alla competente Azienda per i servizi sanitari, entro 30 giorni dall’evento, la cessazione o sospensione dell'attività agrituristica.