Comune di Spilimbergo
Sito Web Ufficiale - Official Web Site

BARBEANO

E' citato già nel 1187 nella bolla di Urbano III a proposito della Chiesa di S. Maria Maddalena, rifatta completamente nel 1959.

In direzione di Rauscedo si trova la suggestiva chiesetta campestre dedicata a S. Antonio Abate, di notevole interesse artistico.
Costruzione ad aula, con campaniletto a vela al sommo della facciata, è semplicissima all’esterno con il cinquecentesco portale principale, opera di Carlo da Carona (al quale si deve l'analoga opera nella Parrocchiale di S. Maria Maddalena, in cui si conserva un fonte battesimale del 1537 con putti che sostengono il fusto, lavoro di certo Battista di Fanna q. Giovanni bergamasco).

All’interno della chiesetta di S. Antonio Abate, il coro contiene un ciclo di affreschi, fra i più importanti del Friuli, eseguiti attorno al 1489 da Gianfrancesco da Tolmezzo.
Nella parete di fondo la Natività e l'Adorazione dei Magi, in quella di destra l'Ascensione di Cristo, in quella di sinistra il Giudizio Universale; nella volta quattro Dottori della Chiesa, gli Evangelisti e i Profeti; nel sottarco dieci mezze figure di Profeti.

Chiesetta di S. Antonio abate
Altare Chiesa S. Maria Maddalena
Statua della Madonna nella Chiesa Parrocchiale

Patrono: Santa Maria Maddalena, 22 luglio

Sagra Paesana: ultima settimana di luglio e prima di agosto

Parrocchia: Santa Maria Maddalena 

BARBEANO e i suoi Caduti

Monumento ai Caduti


elenco tratto dalle lapidi presso il  monumento ai Caduti

Caduti Guerra 1940 - 1945

  • Bozzer Antonio M. Arg.
  • Campardo Francesco
  • Collina Amato
  • Collina Armando
  • Codignotto Sante
  • Del Do Pasquale
  • Frigo Luigi
  • Frigo Mario
  • Giacomello Parigi
  • Iob Giuseppe
  • Lodolo Pietro
  • Martinuzzi Carlo
  • Rizzotti Angelo
  • Rizzotti Erminio
  • Rizzotti Umberto
  • Sedran Enrico
  • Sedran Sante
  • Tonello Pasquale
  • Valentinis Antonio