Comune di Spilimbergo
Sito Web Ufficiale - Official Web Site

Il Territorio e la Popolazione

Le FRAZIONI

Il Comune di Spilimbergo comprende le frazioni di: 

  • BARBEANO (598 abitanti al 31/12/2015)
  • BASEGLIA (482 abitanti al 31/12/2015)
  • GAIO (246 abitanti al 31/12/2015)
  • GRADISCA (529 abitanti al 31/12/2015)
  • ISTRAGO (514 abitanti al 31/12/2015)
  • TAURIANO (1.110 abitanti al 31/12/2015)
  • VACILE (431 abitanti al 31/12/2015)
Veduta dal satellite (Google Heart) (clicca per ingrandire)
Veduta dal satellite (Google Heart)

Posizione geografica
il Comune di Spilimbergo è ubicato nel cuore del Friuli occidentale, in Provincia di Pordenone, tra la pedemontana e la zona delle risorgive.

Dista 30 Km. circa da Pordenone ed altrettanti da Udine.
Dista un centinaio di km. circa, sia da Trieste che da Venezia.

 
Il territorio è pianeggiante con leggero digrado verso mezzogiorno.
E’ situato tra il fiume Tagliamento ed il torrente Cosa, eccettuate le frazioni di Istrago, Vacile, Tauriano e Barbeano che sono a ponente di quest’ultimo.

 
Agricoltura
il terreno è in genere fertile e profondo e ben si presta alla coltivazione del mais; tuttavia esistono ampie fasce di terreno ghiaioso, i cosiddetti “magredi”, solo da pochi decenni recuperati alla coltivazione intensiva della vite e del melo che qui hanno trovato un habitat favorevolissimo.
In zona esistono importanti centri di raccolta della frutta e dei cereali, allevamenti di suini e bovini, imponenti Cantine Sociali e private in cui, con rara perizia il frutto della vite viene trasformato in vino dal delicato abboccato e tra le tante qualità si ricordano il Merlot, il Cabernet, il Tocai (ora Friulano), il Refosco.

Spilimbergo e i suoi Caduti

Monumento ai Caduti di Via Corridoni
Particolare della parte in mosaico del Monumento ai Caduti