Comune di Spilimbergo
Sito Web Ufficiale - Official Web Site

Pagamenti dell'Amministrazione

Indicatore trimestrale di tempestività dei pagamenti

Riferimento normativo: Art. 33 D. L.vo 33/2013

Dati pubblicati ai sensi e con lemodalità di cui al D.P.C.M del 22 settembre 2014Il Comune di SPILIMBERGO pubblica, di seguito, l'indicatore trimestrale dei tempi medi di pagamento relativi agli acquisti di beni, servizi e forniture.Come è calcolato l'indicatore: è la somma, per ciascuna fattura emessa a titolo corrispettivo di una transazione commerciale, dei giorni effettivi intercorrenti tra la data di scadenza della fattura (o richiesta equivalente di pagamento) e la data di pagamento ai fornitori, moltiplicata per l'importo dovuto e rapportata alla somma degli importi pagati nel periodo di riferimento (vedi articolo 9 del DPCM 22 settembre 2014).Frequenza di aggiornamento: il dato è disponibile a partire dal 2015 e viene aggiornato ogni tre mesi, entro 30 giorni dalla conclusione del trimestre a cui si riferisce.

Anno 2017
Trimestre Indicatore N. Fatture liquidate Importo liquidato
1 17,50 635 1.263.978,87
2      
3      
4      
TOTALI anno      
Anno 2016
Trimestre Indicatore N. Fatture liquidate Importo liquidato
1 8,13 763 1.213.582,20
2 -15,41 832 1.345.292,84
3 -9,73 828 1.161.946,83
4 -14,68 894 1.735.926,67
TOTALI anno -8,73 3.317 5.456.748,54
Anno 2015
Trimestre Indicatore N. Fatture liquidate Importo liquidato
1 -10,15 482 1.108.579,59
2 - 6,45 1.008 1.276.575,00
3 -12,33 552 852.665,55
4 -10,93 839 1.559.529,55
TOTALI anno -9,8 2.881 4.707.349,69

Indicatore di tempestività dei pagamenti anni precedenti al 2015

Riferimento normativo: Art. 33 D. L.vo 33/2013

Delibera G.M. n. 34 dell'8/3/2012: Definizione delle misure organizzative finalizzate al rispetto della tempestività di pagamenti da parte dell'Ente ai sensi art. 9 del D.L. n. 78/2009, convertito con Legge n. 102/2009. - Allegato 1)

  • Tempo medio di pagamento calcolati secondo i criteri di cui al D.P.C.M. 22/9/2014 - ANNO 2014: -15,1 giorni
  • Tempo medio di pagamento dalla data di ricevimento della fattura - ANNO 201414,9 giorni
  • Tempo medio di pagamento dalla data di ricevimento della fattura - ANNO 201319 giorni

Torna sù

IBAN e pagamenti informatici

Riferimento normativo: Art. 36 D. L.vo 33/2013

Codice IBAN dal 1/1/2015IT60J0880565000052100000034

Codice BIC dal 1/1/2015ICRAITRRMD0

CCP Postale: T88 W076 0112 5000 0001 1754 595 (Generale)

CCP Postale: T49 X076 0112 5000 0001 2517 595 (per pagamenti TARSU giornaliera)

CCP Postale: T38 X076 0112 5000 0001 1835 592 (per pagamento contravvenzioni Codice della Strada)

Pagamenti con Bancomat presso gli sportelli dei seguenti Uffici:

  • EDILIZIA PRIVATA / URBANISTICA
  • POLIZIA LOCALE

Torna sù

FATTURAZIONE ELETTRONICA

Logo Fattura PA

Fatturazione elettronica PA - Comunicazione ai fornitori del Comune di SPILIMBERGO

Il Decreto Ministeriale n. 55 del 3 aprile 2013, entrato in vigore il 6 giugno 2013, ha fissato la decorrenza degli obblighi di utilizzo della fatturazione elettronica nei rapporti economici con la Pubblica Amministrazione ai sensi della Legge 244/2007, art. 1 commi da 209 a 214.

In ottemperanza a tale disposizione, questa Amministrazione, a decorrere dal 31 marzo 2015, non potrà più accettare fatture che non siano trasmesse in forma elettronica secondo il formato di cui all’allegato A "Formato delle fattura elettronica" del citato DM n. 55/2013.

Peraltro, ai sensi dell'articolo 3 comma 1 del citato DM n. 55/2013, l’Amministrazione individua i propri uffici deputati alla ricezione delle fatture elettroniche inserendoli nell’Indice delle Pubbliche Amministrazioni (IPA), che provvede a rilasciare per ognuno di essi un Codice Univoco Ufficio secondo le modalità di cui all'allegato D "Codici Ufficio".

Il Codice Univoco Ufficio è una informazione obbligatoria della fattura elettronica e rappresenta l’identificativo univoco che consente al Sistema di Interscambio (SDI), gestito dall’Agenzia delle Entrate, di recapitare correttamente la fattura elettronica all’Ufficio destinatario.

L'informazione relativa al Codice Univoco Ufficio deve essere inserita nella fattura elettronica in corrispondenza dell'elemento del tracciato 1.1.4 denominato "Codice Destinatario".

Il Codice univoco Ufficio Fatturazione, per il Comune di SPILIMBERGO è il seguente:

UF0QRI
(il 3° carattere è "ZERO")

...............
Altri dati utili per la fatturazione:

  • Ufficio di Fatturazione centrale: Uff_eFatturaPA
  • Codice fiscale del Servizio di Fatturazione elettronica: 00207290933
  • Data di avvio del Servizio di Fatturazione elettronica: 31/3/2015

Info: http://www.fatturapa.gov.it 

Torna sù

Torna sù

Dati sui Pagamenti

Decreto legislativo 33/2013 (art. 4-bis, c. 2)

L'articolo 5 comma 2 del Decreto Legislativo 97/2016 prevede che ciascuna Amministrazione pubblica sul proprio sito istituzionale, in una parte chiaramente identificabile della sezione "Amministrazione trasparente", i dati sui propri pagamenti e ne permette la consultazione in relazione alla tipologia di spesa sostenuta (identificata dalla codifica SIOPE), all'ambito temporale di riferimento e ai beneficiari

Consulta sito soldipubblici.gov.it

Consultazione Pagamenti in relazione alla tipologia di spesa (Codifica SIOPE)

Torna sù