Comune di Spilimbergo
Sito Web Ufficiale - Official Web Site

GENNAIO

Falò dell'Epifania

Falò


5 Gennaio
Località varie dello Spilimberghese e Frazioni
Pinza e vin  brulè intorno ai “pignarùi” tipici della tradizione popolare friulana in varie località del territorio spilimberghese.
(Org. Associazioni dello Spilimberghese)

Domenica 6 gennaio 2019 - ore 16,45

LOcandina

AUTUNNO A TEATRO

Teatro Miotto

Domenica 6 gennaio 2019 - ore 16,45

"Legno, diavoli e vecchiette ... storie di marionette"

Spettacolo di teatro con marionette, pupazzi e burattini

Compagnia teatrale "Giorgio Gabrielli" di Quistello - Mantova

 

Comune di Spilimbergo - Assessorato alle Politiche Culturali
Info: Ufficio Cltura - tel. 0427 591.115
cultura@comune.spilimbergo.pn.it

Mercoledì 9 gennaio - ore 21

Locandina

Associazione culturale "il Circolo"

Film d'essai

Cinema Teatro Miotto

Mercoledì 9 gennaio - ore 21

"Old man & the gun"
di David Lowery
con Robert Redford, Casey Affleck, Sissy Spacek

Genere: commedia/drammatico - Durata: 93 min. - USA 2018

Candidato al Golden Globe per il miglior attore

L'ultimo film di Robert Redford racchiude una carriera intera, i ruoli che lo hanno consacrato, la passione che non lo ha mai abbandonato

Ingresso: interi € 6,00 - Ridotti € 4,00

Venerdì 11 gennaio - ore 20,45

Locandina

Cinema Teatro Miotto

Venerdì 11 gennaio - ore 20,45

Red Land (Rosso Istria)
un film di Maximiliano Hernando Bruno

una produzione Venicefilm

Siamo nel settembre del 1943, nei giorni in cui nei territori italiani martoriati dalla guerra scoppia il caos: il maresciallo Badoglio, capo del governo italiano,  chiede ed ottiene l’armistizio da parte degli anglo–americani e unitamente al Re fugge da Roma, lasciando l’Italia allo sbando.
L’esercito non sa più chi è il nemico e chi l’alleato. Il dramma si trasforma in tragedia per i soldati abbandonati a se stessi nei teatri di guerra  ma anche e soprattutto per le popolazioni civili Istriane, Fiumane, Giuliane e Dalmate, che si trovano ad affrontare un nuovo nemico: i partigiani di Tito  che avanzano in quelle terre, spinti da una furia anti-italiana.
In questo drammatico contesto storico, avrà risalto la figura di Norma Cossetto, giovane studentessa istriana, barbaramente violentata e uccisa dai partigiani titini, per la sola colpa di essere Italiana.

Sabato 12 gennaio 2019 - ore 20,45

Locandina

AUTUNNO A TEATRO

Teatro Miotto

Sabato 12 gennaio 2019 - ore 20,45

"La commedia delle donne"

Due attrici devono mettere in scena la Casanova di Goldoni. Le storie personali delle due si intreccano con quelle dei personaggi goldoniani in un canovaccio originale in cui si rivelano le conflittualità femminili e le contraddizioni di chi vuole vivere di teatro in Italia

Compagnia Arti e Mestieri

Comune di Spilimbergo - Assessorato alle Politiche Culturali

Info: Ufficio Cultura - tel. 0427 591.115
cultura@comune.spilimbergo.pn.it

Mercoledì 16 gennaio - ore 21

LOcandina

Associazione culturale "il Circolo"

Film d'essai

Cinema Teatro Miotto

Mercoledì 16 gennaio - ore 21

"Cold War"
Regia Pawel Pawlikowski

con Tomasz Kot, Agata Kulesza

Genere drammatico
Durata 85 min
Polonia, Francia Gran Bretagna 2018
Presentato al Festival di Cannes

Nella Polonia alle soglie degli anni Cinquanta, la giovanissima Zula viene scelta per far parte di una compagnia di danze e canti popolari. Tra lei e Wiktor, il direttore del coro, nasce un grande amore, ma nel '52, nel corso di un'esibizione nella Berlino orientale, lui sconfina e lei non ha il coraggio di seguirlo. S'incontreranno di nuovo, nella Parigi della scena artistica, diversamente accompagnati , ancora innamorati. Ma stare insieme è impossibile, perché la loro felicità è perennemente ostacolata da una barriera di qualche tipo, politica o psicologica.

Ingresso: interi € 6,00 - Ridotti € 4,00

Venerdì 18 gennaio - ore 20,45

Comune di Spilimbergo - Assessorato alle Pari Opportunità
Spilimbergo contro la violenza sulle donne
Regione Autonoma Friuli Venezia Giulia - Commissione Pari Opportunità donna

La violenza non è il nostro destino
... non solo a novembre

Teatro Miotto

Venerdì 18 gennaio 2019, ore 20.45

"Le spose bambine. Bambina di carta"
Regia di Flavio Marigliani
con Valeria Nardella, Roberto Santi, Fabio Vasco
 
Roma, 2018. À’isha è nata in Yemen, dove ha vissuto fino al compimento dei suoi dodici anni. Oggi, a trent’anni, è una donna emancipata, sicura di sé: ha una brillante carriera, è una scrittrice e giornalista affermata, ma c’è qualcosa nel suo passato che la differenzia dalle sue coetanee. À’isha è stata una sposa bambina: venduta dalla sua famiglia ad un uomo molto più grande di lei, per difficoltà economiche. Una bambina che ha conosciuto troppo presto il rigido ruolo di moglie che la società le imponeva: la sua posizione subalterna, la sua “inferiorità” nei confronti dell’uomo. À’isha, però, è riuscita a salvarsi: è stata sottratta dalle mani del suo sposo/padrone, e, grazie all’interessamento e al lavoro delle società umanitarie, ha trovato in Italia la sua seconda possibilità.

Spettacolo a pagamento
organizzato da: Associazione Odeia
in collaborazione con il Comune di Spilimbergo
con il contributo di Regione Friuli Venezia Giulia
e Fondazione Friuli

Prevendita biglietti: ArteVino Bottiglieria
Corso Roma 34, Spilimbergo - tel. 0427 419160
Orari di apertura: mar-sab 9.30/12.30 - 15.30/19.30
Il giorno dello spettacolo la biglietteria in teatro è aperta un'ora prima dell'inizio.


Comune di Spilimbergo - Ufficio Cultura  
Piazza Castello n. 4  -  33097 SPILIMBERGO (PN)
Aperto al pubblico: martedì e giovedì dalle 14.30 alle 18.30
tel. 0427 591115

Mercoledì 23 gennaio - ore 21

Locandina

Associazione culturale "il Circolo"

Film d'essai

Cinema Teatro Miotto

Mercoledì 23 gennaio - ore 21

"The space between"
Regia di Ruth Borgobello
con Flavio Parenti
con Elettra Mallaby, Lino Guanciale

Genere: drammatico
Durata 98 min.

Marco è un ex chef, dotato di vero talento, che alcune pieghe di vita e familiari hanno portato a rinunciare alle proprie reali aspirazioni. Una sera durante una cena, conosce Audrey, una ristoratrice australiana. Innamoratasi della cucina di Marco, Audrey gli offre un lavoro in Australia. Ma Marco non ha lo spirito per accettare. Un tragico evento e l'incontro con Olivia, una ragazza australiana affascinante e piena di vita, gli aprono gli occhi sul futuro. Tra campagne punteggiate di vigneti, frastagliati paesaggi di montagna e il blu elettrico dell'Adriatico, questi due personaggi così diversi si trovano l'un l'altra, proprio nel momento in cui le rispettive vite stanno per cambiare per sempre

Ingresso: interi € 6,00 - Ridotti € 4,00

Venerdì 25 gennaio - ore 20,45

Locandina

MOSAICO DI VOCI
10a edizione

Teatro Miotto

Venerdì 25 gennaio - ore 20,45

OMAGGIO A IOLANDO GOTTARDO TOMAT

Spettacolo a cura di
Associazione Tomat e Ortoteatro
con Fabio Scaramucci
e la musica dal vivo di Fabio Mazza e Mario Scaramucci

Partner del progetto:
Comune di Andreis, Comune di Frisanco,
Comune di Meduno, Comune di Polcenigo,
Comune di Resia, Comune di Sequals,
Comune di Spilimbergo,
Comune di Tramonti di Sotto,
Gruppo Teatrale della Loggia, IIS il Tagliamento

Il nome di Iolando Gottardo Tomat compare nella storia della grande musica Spilimberghese ben 100 anni fa, quando nel 1913 il giovane e già affermato musicista, diplomato in composizione e strumentazione bandistica, con vivo entusiasmo prende le redini della locale “Filarmonica Giuseppe Verdi”.
Purtroppo dopo pochi mesi abbandona la compagine per partire a combattere le sorti dell’Italia… un viaggio che lo separa definitivamente dagli affetti più cari: muore il 5 aprile del 1918 in Austria, a Marchtrenk come prigioniero di Guerra. Da allora, la Filarmonica prende il nome di “Gottardo Tomat”.

Domenica 27 gennaio - ore 17

Locandina

La Macia dei Libri
a cura della Biblioteca civica "B. Partenio" di Spilimbergo

GIORNATA DELLA MEMORIA

Cinema Teatro Miotto

Domenica 27 gennaio - ore 17

"Un sacchetto di biglie"
Regia: Christian Duguay
con Dorian Le Clech, Batyste Fleurial, Patrick Bruel

Genere: drammatico
Durata 110 min.
Francia 2017

Un film incredibile ed emozionante che fa vibrare. ridere e piangere.
Tratto dall'acclamato best seller che ha emozionato milioni di persone.
La vera storia di due fratelli ebrei nella Francia occupata dai tedeschi che, con una dose sorprendente di malizia, coraggio e ingegno riescono a sopravvivere alle barbarie naziste e a ricongiungersi alla famiglia.

Ingresso gratuito

Mercoledì 30 gennaio - ore 21

Locandina

Associazione culturale "il Circolo"

Film d'essai

Cinema Teatro Miotto

Mercoledì 30 gennaio - ore 21

"Van Gogh - sulla soglia dell'etenità"
Regia: Julian Schnabel
con Willem Dafoe, Emmanuelle Seigner

Genere: biografico
Durata 110 min.
USA 2018

Coppa Volpi per la migliore interpretazione maschile alla Mostra di Venezia 2018
Candidato al Golden Globe per il miglior attore e il miglior film drammatico

Il ritratto umano di un'anima errante e della sua ricerca di un posto nella società

Ingresso: interi € 6,00 - Ridotti € 4,00