Comune di Spilimbergo
Sito Web Ufficiale - Official Web Site

LUGLIO

Folkest 2017: dal 22 giugno al 10 luglio

Logo Folkest2017

FOLKEST 2017

39° EDIZIONE per il FESTIVAL DI MUSICA FOLK che, come ogni estate ininterrottamente dal 1979, anima le piazze friulane con un fitto programma di concerti che nel loro insieme celebrano le musiche e le culture del mondo.

Gli artisti che si esibiranno sui numerosi palchi di FOLKEST 2017 – DAL 22 GIUGNO AL 10 LUGLIO con eventi programmati anche dopo il festival FINO AL 26 LUGLIO – si faranno fedeli interpreti di tutta quella musica che, al di là dall’essere definita folk, world, jazz o cantautorale, pura o contaminata, sappia dare voce alle radici culturali di un popolo, alle sue tradizioni e alle sue storie ed essere ancora una volta occasione per valicare i confini fra i generi.

SPILIMBERGO, come ogni anno, ospiterà le serate conclusive del festival.

Per conoscere le date e i nomi degli ospiti di questa edizione, visitate la pagina Programma Folkest 2017

Per informazioni:
info(at)folkest.com
Tel. [+ 39] 0427 51230
Fax [+39] 0427 51246

Mostra d'arte - fino al 31 luglio

Opera di Gigi di Luca

La mostra di GIGI DI LUCA “Dal fuoco…il sogno”, inaugurata dai Giovani Pittori Spilimberghesi, è allestita presso i locali della Quadreria d’arte moderna e contemporanea “Tono Zancanaro”, al primo piano di Palazzo La Loggia e resterà visitabile FINO AL 31 LUGLIO 2017 con il seguente orario:

mar. e merc. 16:00 – 19:00
giovedì 10:30 – 12:30
ven. sab. e dom. 10:30 – 12:30 / 16:00 – 19:00
lunedì chiuso

GIGI DI LUCA vive e lavora vicino all’antica via Romana “Annia” a San Giorgio di Nogaro (UD). In gioventù ha frequentato gli studi degli artisti Mirko, Dino e Afro Basaldella. A Venezia, è stato allievo di Bruno Saetti.

Ha esposto in mostre personali e collettive con vari artisti internazionali tra cui: Castellani, Baj, Alviani, Dorfles, Del Zotto, Cabai, Fioroni, Montessori, Celiberti, Plessi, Ceccobelli, Finzi, ecc.Alcune sue sculture di pregio fanno parte del patrimonio artistico del Friuli sono collocate nelle piazze di vari paesi e città. Altre sue opere si trovano in collezioni pubbliche e private.

Lo stesso artista donerà all’Amministrazione Comunale di Spilimbergo alcune sue opere che saranno esposte presso le sale del Palazzo di Sopra, sede del Comune mosaicista.

Per maggiori informazioni:
giovanipittori@libero.it / 339 4877261

Sabato 1° luglio

Logo FVG Fotografia 2017

FRIULI VENEZIA GIULIA FOTOGRAFIA 2017

Sarà inaugurata SABATO 1 LUGLIO la rassegna fotografica di caratura internazionale targata CRAF, che promuove una selezione di qualità tra mostre, corsi, convegni, laboratori e incontri con l’autore.

Il Centro di Ricerca e Archiviazione della Fotografia, festeggia trentuno anni di attività con un ricco programma di iniziative, capaci di vivacizzare lungo tutto il 2017 il territorio del Nord-Est.

Musei, gallerie e fotografi di fama mondiale offrono al pubblico – sempre più attento alla cultura e alle arti visive – opere che hanno fatto la storia della fotografia e nelle quali gli autori hanno sviluppato il suo linguaggio multi-espressivo.

Nella splendida cornice di PALAZZO TADEA, alle ORE 17.30 verranno consegnati il Premio Friuli Venezia Giulia Fotografia 2017 e il Premio Friuli Venezia Giulia Fotografia 2017 per un autore della Regione, rispettivamente a LETIZIA BATTAGLIA (Palermo, 1935) e MATTIA BALSAMINI (Pordenone, 1987).

Battaglia è famosa per aver documentato le stragi mafiose degli anni di piombo, ma la cronaca nera è solo una parte del suo ampio percorso espressivo con cui ha saputo raccontarci la città di Palermo, nella sua miseria ma anche nel suo splendore.

Balsamini colpisce per la profondità introspettiva dei suoi ritratti, la cura maniacale per il particolare unita a un grande spirito creativo che lo fa risultare interessante ma mai banale.

Le loro opere resteranno esposte in Palazzo Tadea fino al 3 settembre con il seguente orario:

  • dal mercoledì al venerdì, dalle 16.00 alle 20.00;
  • sabato e domenica, dalle 10.30 alle 12.30 e dalle 16.00 alle 20.00.

Le fotografie di Battaglia e Balsamini si affiancano a quelle di altri numerosi artisti, suddivisi in ben 11 mostre complessive articolate in tre grandi gruppi tematici tra reportage, paesaggi d’autore, cinema e spettacolo, fotografia del Friuli e del Veneto dei primi del Novecento.

Per conoscere tutti i fotografi in mostra, le sedi espositive e gli eventi collaterali di Friuli Venezia Giulia Fotografia 2017, visita il sito http://www.craf-fvg.it/ .

Serate finali di Folkest 2017 a Spilimbergo: da Venerdì 7 a Mercoledì 12 luglio

Logo Folkest2017

FOLKEST 2017

39° EDIZIONE per il FESTIVAL DI MUSICA FOLK che, come ogni estate ininterrottamente dal 1979, anima le piazze friulane con un fitto programma di concerti che nel loro insieme celebrano le musiche e le culture del mondo.

SPILIMBERGO, come ogni anno, ospiterà le serate conclusive del Festival

  • VENERDÌ 7 LUGLIO

    PIAZZA GARIBALDI
    ore 21.15: Zampognorchestra, Molise
    ore 22.45: Orchestrona di Forlimpopoli, Romagna

    TORRE ORIENTALE
    ore 21.30 Gli Archimedi, Italia
    Kokoneko Folk Band, Giappone/Italia
  • SABATO 8 LUGLIO

    SPILIMBERGO, mercato
    ore 11.00 musica tra la gente

    CORSO ROMA
    ore 16.00: vieni a provare uno strumento con i docenti della Scuola di Musica Gottardo Tomat

    PIAZZA GARIBALDI
    ore 18.30: ViaNova e la Compagnia Suon&Passion, Campania
    ore 21.15: Randolph Matthews, Inghilterra
    ore 22.30: Saodaj’, La Reunion

    TORRE ORIENTALE
    ore 16.30: Molino Rosenkranz, Italia
    ore 21.30: Coffee, San Marino
    ore 22.45: Swingari, Italia

    PIAZZA DUOMO
    ore 21.15: Tomat Band – Tapestry – omaggio a Carole King, Italia
    ore 22.30: Herbert Pixner Projekt, Sud Tirolo
  • DOMENICA 9 LUGLIO

    PIAZZA GARIBALDI
    ore 18.30: Assaggi Trad – Anteprima di FestinVal con: Overfolk
    ore 21.15: Cuig, Irlanda
    ore 22,45: Domo Emigrantes, Italia

    TORRE ORIENTALE
    ore 21.30: Rosarubra, Italia
    ore 22.30: Michele Pucci e Angelo Giordano, Italia

    PIAZZA DUOMO
    ore 21.15: Jenny Sorrenti & Saint Just, Campania
    ore 22.15: VESEVUS – Solis String Quartet, Gianluca Brugnano, Giovanni Falzone, Campania
  • LUNEDÌ 10 LUGLIO - Piazza Duomo
    ore 21.15: Fairport Convention, Inghilterra
    Concerto a pagamento
    I FAIRPORT CONVENTION sono un gruppo folk rock inglese. Fondati da Simon Nicol, Richard Thompson, Ashley Hutchings e Shaun Frater, i Fairport Convention, iniziando come gruppo di cover di rock della West Coast, sviluppano presto un loro stile che mescola il rock con la musica tradizionale folk inglese.
  • MARTEDÌ 11 LUGLIO - Piazza Duomo
    ore 21.15: Ray Wilson, Genesis Classics, Inghilterra
    Concerto a pagamento
    RAY WILSON (Edimburgo, 8 settembre 1968) è un cantante britannico. Ha fatto parte del gruppo musicale rock progressivo Genesis nell’estate del 1996, subentrando al batterista e cantante Phil Collins.
  • MERCOLEDÌ 12 LUGLIO - Piazza Duomo
    ore 21.15: Folkstone, Italia
    Concerto a pagamento.
    I FOLKSTONE sono una band folk metal originaria di Bergamo. La loro musica unisce elementi provenienti dalla tradizione folk e dalle sonorità rock/metal e i loro testi sono prevalentemente ispirati a tematiche attuali, vissute in prima persona dai compositori.

In caso di cattivo tempo, i concerti a pagamento in Piazza Duomo si svolgeranno in un luogo alternativo al coperto, che sarà comunicato di volta in volta.

Per informazioni:

info(at)folkest.com
Tel. [+ 39] 0427 51230
Fax [+39] 0427 51246

Venerdì 14 luglio - ore 21

Locandina

Venerdì 14 luglio 2017
Piazza Duomo, Spilimbergo, ore 21

La Lirica in Piazza
celebri arie e cori d’opera

  • Coro Lirico “VOCI DEL PIAVE” - Salgareda (TV) direttore Maurizio Baldin
  • Coro Polifonico “LA MARTINELLA” - Portogruaro (VE)
  • Gruppo Corale “SPENGENBERG” - Spilimbergo (PN) - direttore Alessandro Maurutto

Il concerto prevede una prima parte dedicata ad alcune delle più famose composizioni di Giuseppe Verdi mentre la seconda è basata su di un'ampia selezione di arie e cori tratte da "L'Elisir d'Amore" di Gaetano Donizetti.

  • GIULIA DELLA PERUTA - soprano
  • MAURIZIO FRANCESCHETTI - basso
  • MICHELE BRAVIN - pianoforte
  • ALESSANDRO MAURUTTO - direttore

Ingresso libero

Lunedì 17 luglio - ore 21

Locandina

Lunedì 17 luglio - ore 21

Piazza Duomo

Concerto

HELP! A BEATLES TRIBUTE BAND

INGRESSO: OFFERTA LIBERA

Il ricavato della serata sarà devoluto all’Associazione:

PRO OSPEDALE SAN GIOVANNI DEI BATTUTI ONLUS di Spilimbergo per l’acquisto di nuove attrezzature

Dal 20 al 22 luglio

Locandina

DARKEST: il festival del cinema friulano.
Un percorso tra film, musica, fotografia e letteratura “Made in FVG”

Dal 20 al 22 luglio 2017 a Tauriano di Spilimbergo - Parco ex Scuole Elementari, Piazza M. Argante (in caso di maltempo, Sala multifunzionale “ex cinema”, in via Libroia)

Tre serate dedicate agli artisti friulani affermati ed emergenti che raccontano la nostra Regione sotto nuove luci.
Ogni sera, Darkest inizia con un momento letterario e musicale, seguito dalla proiezione del film selezionato per finire con “a dark goodnight”, ovvero la visione di cortometraggi a tematiche gotiche e horror.
Comun denominatore il Friuli Venezia Giulia, che è sì il set cinematografico ma anche il vero protagonista di tutto ciò che accade.

In concomitanza col festival, i visitatori potranno ammirare le fotografie di Andrea Ferrarin, che ha colto nei suoi scatti le atmosfere di un paesaggio al limite tra la veglia e il sonno: “Dal tramonto all’alba”, questo il titolo della mostra.

  • Giovedì 20 LUGLIO - ore 20.00

Apertura Festival e inaugurazione della mostra fotografica “BLU” di Andrea Ferrarin
APERITIVO CON L’AUTORE: Maria Irene Cimmino e “Irreale” presentano Andrea Ribezzi in “Prigionieri dell’odio”
“Kinabuti” Ethical Fashion Label – videointervista di Renzo Sovran
Emma Montanari, Giulio Venier e Flavio Bortuzzo in “Musica della tradizione popolare”
IL FILM DELLA SERA: “Un fret invier” di Gianluca Fioritto
A DARK GOODNIGHT: “Lost Notes” un corto di Luca Bertossi

  • Venerdì 21 LUGLIO -  ore 20.00

APERITIVO CON L’AUTORE: Rocco Burtone in “Nessun Colpevole”
IL FILM DELLA SERA: “Un ferragosto all’italiana” di Cristian Canderan (short version)
Catine “Caterina Tomasulo” in 50 sfumature di friulano
A DARK GOODNIGHT: “Galvana” di Luca Tassone

  • Sabato 22 LUGLIO -  ore 19.00

La stanza di Lucas “Canti per la semina e il raccolto”
APERITIVO CON L’AUTORE: Maria Irene Cimmino e Irreale presentano Elena de Vecchi in “Stanca morta”
Darkest Social Photo Contest – Concorso di cortometraggi di produzione locale
IL FILM DELLA SERA: “Vinodentro” di Ferdinando Vicentini Orgnani

Premiazione e proiezione del corto vincitore

Ogni sera “Magic Moments – momenti magici” con Rène Magic Illusionist

L’accesso a tutti gli eventi è COMPLETAMENTE GRATUITO

Durante tutti i giorni della manifestazione sarà attivo un fornitissimo chiosco

Sabato 22 e Domenica 23 luglio

logo della manifestazione

Crazy Cup: gara in discesa con carretti senza motore

Sabato 22 e Domenica 23 luglio torna la Crazy Cup, la corsa più pazza che c’è!
 
La gara in discesa di carrettini autocostruiti senza motore che ogni estate anima la città del mosaico è ormai giunta alla quindicesima edizione e una delle zone più belle ed affascinanti di Spilimbergo sarà animata da fantasiosi carretti e pazzi piloti.

La partenza è fissata nella storica cornice di Piazza Duomo per poi giungere sino al fiume Tagliamento, attraversando un percorso gremito di visitatori ansiosi di vedere le peripezie dei piloti tra balle di paglia e insidiose chicane.
 
Cosa aspetti, sveglia il pilota che c’è in te e costruisci il tuo carretto! Oppure, semplicemente, vieni a divertirti e goderti la corsa da spettatore!


PROGRAMMA:
SABATO 22 LUGLIO
18.30 iscrizioni e verifica dei mezzi
21.30-23.30 prove libere

DOMENICA 23 LUGLIO
9.00-11.00 iscrizioni
10.00-11.00 prove libere
11.00-13.00 gara
13.00-14.30 pausa pranzo
14.30-18.30 gara e premiazione a seguire

REGOLAMENTO: http://www.trevisoeventi.com/eventi-foto-immagini/pordenone-spilimbergo-crazy-cup-gara-in-discesa-con-carrettini-senza-motore-2017-regolamento.pdf

SCHEDA D’ISCRIZIONE: http://www.trevisoeventi.com/eventi-foto-immagini/pordenone-spilimbergo-crazy-cup-gara-in-discesa-con-carrettini-senza-motore-2017-iscrizione.pdf

INFO E ISCRIZIONI: TEL 0427 41604 – 328 0193081

Lunedì 24 luglio - ore 21

Locandina

MOSAICO di VOCI 2017

8° FESTIVAL INTERNAZIONALE DI CANTO CORALE

Lunedì 24 luglio - ore 21
Piazza Duomo - Palazzo La Loggia

Concerto:

CHOIR ARTOS
Lviv (Ucraina)

Direttore: Nataliya Ivashkiv

 

Ingresso libero

Il concerto è organizzato nell'ambito del Festival Mosaico di Voci 2017, e fa parte del circuito  Seghizzinregione che presenta i Cori partecipanti al Concorso Internazionale C.A. Seghizzi di Gorizia

Venerdì 29 luglio

VENERDÌ 28 LUGLIO, alle ORE 18.30, verrà inaugurata la mostra

Mosaico&Mosaici 2017

l’attesa esposizione delle opere realizzate dagli allievi della Scuola Mosaicisti del Friuli durante l’anno formativo 2016 – 2017.

La selezione dei mosaici resterà aperta dal 29 Luglio al 3 Settembre con il seguente orario:

  • tutti i giorni dalle 10.00 alle 12.30 e dalle 16.30 alle 20.00

La mostra rappresenta l’atto conclusivo di un percorso didattico che ha attraversato vari momenti di studio e di riflessione su diverse tecniche e tematiche, per consentire agli studenti di spaziare nell’ambito del mosaico storico e contemporaneo.

Le copie musive del repertorio greco-romano e bizantino rappresentano un punto di partenza fondamentale per conoscere il mosaico e concepirne la natura, ma altrettanto importante è l’attitudine a misurarsi con nuove procedure, nuove ideazioni, nuovi materiali che, attraverso la sperimentazione, porta gli allievi a creare composizioni inedite con un personale modus operandi sia in termini di contenuto che di linguaggio.

Per informazioni:
info@scuolamosaicistifriuli.it / tel. +39 0427 2077 / fax +39 0427 3903